AMMINOACIDI ESSENZIALI

Il corpo non può produrre gli amminoacidi essenziali (EAA), perciò devono essere assunti attraverso la dieta.

Gli EAA sono:

  • ISOLEUCINA
  • LEUCINA
  • VALINA
  • LISINA
  • METIONINA
  • FENILALANINA
  • TREONINA
  • TRIPTOFANO

Molti alimenti proteici animali sono ricchi di amminoacidi essenziali (manzo, maiale, pollo, latte, uova ecc…)

Gli amminoacidi sono componenti delle proteine presenti nel corpo, sono coinvolti nei percorsi metabolici che influenzano il metabolismo durante l’ attività fisica.

L’ assunzione di EAA fa aumentare la sintesi proteica muscolare di conseguenza sono utili al mantenimento ed all’ aumento della massa muscolare.


PRE O POST WORKOUT

Tripton et Ali hanno studiato l’ effetto dell’ assunzione di una combinazione tra EAA (6 g) e saccarosio (35 g) prima dell’ attività fisica e dopo.

Hanno scoperto che assumendo questa miscela immediatamente prima dell’ allenamento con i pesi l’ assorbimento totale netto di fenilalanina nelle gambe, una misura dell’ aumento dell’ aumento delle  proteine muscolari, era più del doppio rispetto all’ assunzione immediatamente dopo il workout.


 I BCAA sono l’insieme di tre aminoacidi rispettivamente, leucina, valina, isoleucina che costituiscono circa il 30-35% degli aminoacidi presenti nelle proteine dei muscoli.

Dei tre, la leucina è quello maggiormente studiato e quello più utile per la promozione della sintesi proteica a causa della sua stimolazione di un ‘sensore biochimico’ chiave, l’MTOR.

Il DNA inizia la costruzione di nuove proteine, come la costruzione muscolare, questa è la sintesi proteica in poche parole.

In linea generale possiamo dire che le funzioni dei BCAA sono:

  • RIDURRE L’ INSORGENZA DELLA FATICA
  • DIMINUIRE IL CATABOLISMO PROTEICO
  • STIMOLARE L’ ANABOLISMO
  • FORNIRE ENERGIA

La dose consigliata è di 2-3 g/giorno di amminoacidi ramificati.

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp